WS Chod Scaricare

Nella sezione Manual Calibration potete vedere il risultato della calibrazione e se lo desiderate modificarlo. La calibrazione delle immagini astronomiche consiste in una serie di operazioni matematiche per cercare di eliminare quanto più possibile il rumore dalle riprese prima che queste vengano allineate e sommate. Come si vede un’immagine non calibrata mostra tutta una serie di difetti, tra i più evidenti vi sono gli hot pixel che si presentano come singoli pixel molto chiari. Per questo motivo se il vostro scopo è ottenere un’immagine finale combinando più riprese vi consiglio di non effettuare la calibrazione di ogni immagine manualmente con Calibrate o con Calibrate All , ma di lasciar fare a MaxIm DL in fase di stacking. Clicchiamo su ADD FILE per caricare il gruppo di file per lo stacking dalla cartella dove abbiamo salvato i nostri file calibrati e allineati. Non ruotate la camera a meno che non abbiate la possibilità di riportarla nella medesima posizione per riprendere i flat ad esempio se avete un rotatore , non cambiate i filtri a meno che non abbiate una ruota portafiltri che vi consenta di riposizionarli esattamente. Il fuoco è importantissimo per avere della immagini di qualità ed è anche una delle operazioni più noiose e delicate.

Nome: maximdl
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 26.7 MBytes

MaxIm DL ignora le stelle che occupano un singolo pixel sul sensore di guida considerando che potrebbe trattarsi di hot pixel. Una buona cosa sarebbe riprendere varie serie di immagini di calibrazione con diverse temperature tra cui scegliere poi in fase di ripresa. Per configurare e controllare la camera CCD premere il pulsante evidenziato con la freccia nera, nella riquadro ingrandito della figura. Questo per dare modo al programma di pilotare correttamente i motori della montature per ottimizzare l’inseguimento. D’ora in avanti basterà richiamare questo preset per riprendere l’intera sequenza di dark e bias ad esempio ad una diversa temperatura, oppure quando decideremo di rifare le immagini di calibrazione. È anche possibile imporre una pausa dopo ogni correzione e prima della posa successiva della camera di guida, la durata di questa pausa andrà inserita nella casella Delay After Correction. Svuotate l’elenco dei Calibration Groups se necessario cliccando su Clear All Groups quindi cliccate sul pulsante con l’icona della cartellina gialla in alto per selezionare la cartella sul vostro hard disk in cui si trovano le immagini di calibrazione che avete ripreso.

Ma quale velocità scegliere?

Saranno necessarie varie prove per avere un fuoco ottimale. Ogni spostamento della stella di guida dal centro del reticolo veniva quindi corretto dall’astrofilo agendo sui pulsanti di controllo della montatura equatoriale. Come detto in precedenza quando dovrete sostituire i flat con altri per calibrare nuove immagini potrete selezionarne i relativi gruppi e cliccare su Remove Groupquindi aggiungere i nuovi flat puntando alla cartella che li contiene e cliccando su Auto-Generate Keep Old.

  SCARICARE MODELLO D2 2017

Per effettuare mxaimdl calibrazione di una singola immagine bisognerà innanzitutto aprirla:. In questo caso disattivate la casella Enable mmaximdl RA and Dec corrections. Fare sempre il fuoco a binning 1×1 se le foto che avete intenzione di fare sono a piena risoluzione; se si fa il fuoco ad es 2×2 e riprese a 1×1 il risultato saranno immagini fuori fuoco.

Diffraction Limited Software MaxIm DL Pro Suite

Primo passaggio, dobbiamo preparare i master per la calibrazione delle immagini grezze. Difatti giunti al momento di effettuare la maxmidl delle immagini dovrete aprire la finestra Maxkmdl Calibration che vi apparirà con già i bias ed i dark che vi avevamo lasciato:.

Time sia della sezione X Axis che della sezione Y Axis anche a maximrl secondi ed accertatevi che la voce Control Via della sezione Autoguider Output rifletta il metodo con cui intendete pilotare la vostra montatura ad esempio maximddl la vostra camera maxidl guida dispone di una porta ST-4 scegliete Guider Relays. Maxim Maximdk è in grado di gestire diversi tipi e modelli naximdl camere CCD, ma cosa più importante permette di controllare contemporaneamente sia la camera di ripresa principale che una maximvl dispositivo da maxximdl per l’autoguida.

Nella tendina in maximxl a sinistra selezioniamo il tipo di master che vogliamo fare, flat, dark o bias che verranno aggiunti nella finestra grande con il relativo nome cliccando ADD GROUP. Si apre questa finestra. Se state usando una camera SBIG con doppio sensore l’impostazione di temperatura dei due sensori è la medesima e quindi impostando la temperatura sulla Camera 1 questa verrà applicata anche alla Camera 2.

Nella sezione Settings della finestra Guider Settings vi sono alcune opzioni ulteriori: Se avete ripreso una sequenza LRGB con L in bin 1×1 e R, G e B in bin 2×2 dovrete fare la stessa cosa con le riprese dei flat field, compreso ovviamente mwximdl cambio dei filtri.

maximdl

Se la vostra camera di maximd, dispone di un maxidml di raffreddamento potete impostare la temperatura di esercizio cliccando sul pulsante Cooler per fare apparire una finestra come questa:. Per effettuare l’autoguida occorrono essenzialmente tre elementi: Per farlo andate nella sezione Expose e selezionate la modalità Autosave.

Attenzione al fatto maximvl pur potendo apparire bianchi all’occhio questi fogli hanno spesso una penetrazione molto diversa a seconda del filtro utilizzato; è quindi molto importante calcolare il tempo di posa adatto per ogni filtro ed eventualmente creare una sequenza di Autosave in modo analogo a quanto spiegato prima con l’acquisizione dei dark e dei bias.

  ROMS PER MAME DA SCARICARE

MaxIm DL – Calibration

Per maxmdl dei buoni flat field normalmente si utilizzano dei fogli elettroluminescenti posizionati davanti al telescopio esistono anche altre tecniche, ma questa è di solito la più semplice. Vi sconsiglio comunque di salvare in fase di ripresa le immagini già calibrate, ma viceversa di registrare sempre maximmdl light frame grezzi sul vostro hard disk. Di nives70 nel forum Software Generale. Mentre dark e bias servono a ridurre il rumore dalle vostre riprese i flat field sono necessari maximdo eliminare le disuniformità di illuminazione del campo inquadrato tipicamente a causa di vignettatura o di granelli di polvere sul sensore o sui filtri.

Impostate un maximl di posa di uno o due secondi quindi selezionate la voce Expose e cliccate sul maximdo Start: MaxIm DL permette uno stacking piuttosto avanzato nel quale, tra l’altro, la calibrazione delle immagini viene applicata automaticamente.

Sezione download

Cercate sempre di iniziare la calibrazione maxjmdl gli ingranaggi di declinazione in spinta, ovvero spostate leggermente la stella con la pulsantiera della montatura verso Nord prima della calibrazione se necessario per evitare che si allontani troppo dal centro del campo spostatela prima a Sud e successivamente a Nord. Selezionate Auto-Scale nella sezione Dark Frame Scaling in modo che MaxIm DL utilizzi i bias frame per scalare i dark permettendovi di calibrare anche immagini maaximdl con tempi diversi da quelli dei dark ad esempio un’immagine di secondi potrebbe venire calibrata con un dark da secondi opportunamente riscalato.

Il risultato della calibrazione dipende essenzialmente da tre fattori: Il binning deve essere lo stesso dei rispettivi light frame.

maximdl

Maximdp volta che il sensore CCD avrà raggiunto la temperatura impostata e si sarà stabilizzato potremo avviare la ripresa delle immagini di calibrazione. Dopo aver selezionato il pulsante di configurazione delle camere CCD si apre una finestra. Passiamo ora alla fase di calibrazione vera e propria. Si inizia con l’istruire la camera macimdl guida che controlla la montatura.

Diffraction Limited Software MaxIm DL Pro Suite

Ciao Visitatoreti interessano gli ultimi articoli messi in vendita su Emout. Impostate il tempo di posa per raggiungere circa i due terzi del valore FWC della vostra camera. Alcune montature ad esempio le Mzximdl con motorizzazione classica non consentono correzioni simultanee in AR e Dec.